4.9/5 - (7 voti)

La popolare piattaforma Vinted conta attualmente oltre 16 milioni di utenti. Con così tanti membri e un numero ancora maggiore di annunci pubblicati, è purtroppo inevitabile che a un certo punto ci si trovi di fronte a una truffa.

Seguite i consigli che vi diamo in questo articolo per evitare di cadere nelle trappole. Se imparate a riconoscerli, potrete evitare le truffe su Vinted.

Contenuti

Quali sono le truffe più comuni su Vinted?

È importante sapere quali sono i tipi di truffa più comuni su Vinted per non caderci. Ecco il nostro elenco:

  • Vi viene proposto di acquistare o pagare l'ordine al di fuori di Vinted. Un acquirente o un venditore può proporvi di completare una transazione senza passare da Vinted. Non accettate mai un'offerta del genere.
  • Ricevere un pacco vuoto. Non è affatto piacevole aprire un pacco e scoprire che all'interno non c'è nulla. Inoltre, in questo caso, se non si dispone di prove che dimostrino che il pacco non conteneva nulla al momento dell'apertura, sarà molto difficile chiedere un rimborso. A volte è meglio filmarsi mentre si apre l'ordine in caso di dubbio.
  • Prodotti di lusso a prezzi molto bassi. Diffidate sempre delle pubblicità che offrono prodotti normalmente molto costosi o articoli di lusso a un prezzo molto basso. È probabile che si tratti di una truffa e che gli articoli siano contraffatti.
  • Articoli macchiati o danneggiati. Nelle foto e nella descrizione dell'annuncio, l'articolo era perfetto, ma, sorpresa, quando si riceve l'ordine si scopre che l'articolo è in realtà completamente macchiato o in pessime condizioni? Il venditore vi ha fregato. Fortunatamente, in questo caso è possibile presentare un reclamo a Vinted.

I nostri consigli per evitare le truffe

Tutti gli utenti di Vinted devono essere vigili e vi consigliamo di seguire i nostri consigli se volete evitare le truffe sulla piattaforma.

Il nostro consiglio ai venditori:

  • Proteggetevi con le prove. Scattate molte foto dei vostri articoli, prima e dopo la vendita, nell'imballaggio, nel pacco e persino del pacco stesso una volta chiuso. Potete anche filmare voi stessi mentre preparate il pacco, soprattutto se si tratta di oggetti di valore. Conservate anche tutte le prove della consegna del pacco.
  • Inserite nei vostri annunci il maggior numero possibile di informazioni e di dettagli. Le descrizioni devono essere il più possibile oneste e trasparenti. È molto importante indicare la taglia di un capo per evitare problemi con l'acquirente. Se l'articolo presenta dei difetti, informare nuovamente l'acquirente tramite messaggio prima di chiudere la vendita.
  • Controllate i profili e le recensioni dei vostri acquirenti. Un acquirente fraudolento molto probabilmente avrà già un certo numero di recensioni negative e probabilmente non avrà un'immagine del profilo.
  • Non accettate mai vendite al di fuori della piattaforma, se non di persona con pagamento tramite Vinted. È una truffa garantita se qualcuno vi contatta e si offre di acquistare un articolo da voi attraverso un canale diverso da Vinted.

Il nostro consiglio agli acquirenti:

  • Controllate il profilo e le recensioni del venditore. Un venditore che ha molte recensioni negative o i cui oggetti del profilo sembrano essere falsi dovrebbe ovviamente essere evitato.

  • Prendetevi il tempo di guardare le foto degli articoli. È inoltre possibile chiedere all'acquirente ulteriori foto. Le foto da internet che mostrano l'articolo come nuovo non sono un buon segno, ad esempio.

  • Quando ricevete il pacco, non confermate l'ordine su Vinted troppo velocemente. Avete 48 ore di tempo per farlo, quindi approfittatene per ispezionare tutti gli articoli e verificare che siano in buone condizioni e conformi alla descrizione.
  • Non accettate mai di acquistare un articolo al di fuori della piattaforma. Le consegne a mano sono ovviamente possibili, ma il pagamento e la convalida dell'ordine devono essere effettuati su Vinted.

Cosa fare se si viene truffati su Vinted?

Come utenti di Vinted, potete fare alcune cose per combattere le truffe sulla piattaforma.

Innanzitutto, potete segnalare qualsiasi utente o annuncio che ritenete fraudolento. I team di Vinted analizzeranno il vostro rapporto e agiranno di conseguenza.

Purtroppo, però, potreste essere stati voi stessi vittime di una truffa Vinted e vi state chiedendo come procedere in un caso del genere. Ci sono diverse cose che potete fare:

  • Aprire una controversia o presentare un reclamo a Vinted. Anche se, purtroppo, non sempre è possibile richiedere un rimborso a seconda delle circostanze e il servizio clienti non è noto per essere molto efficiente in caso di frode, è importante segnalare il problema a Vinted.
  • Non esitate a sporgere denuncia presso una stazione di polizia. Se, ad esempio, vi è stata venduta una contraffazione, raccogliete tutte le prove della vendita e contro il venditore e presentate un reclamo contro X.

  • Bloccate il pagamento in banca o aprite una controversia su Paypal. Se avete pagato l'ordine con una carta di credito, contattate la vostra banca per informarla del problema e scoprire se è possibile essere rimborsati dell'importo dell'acquisto fornendo la prova della truffa.
    Se avete pagato con Paypal, accedete al loro sito web e aprite una controversia dal vostro conto. Inoltre, per ottenere il rimborso, vi verrà richiesta la prova del pagamento.

Buono a sapersi

Vinted ha istituito un sistema per limitare le truffe sulla piattaforma, che consiste nel bloccare automaticamente gli account che appaiono fraudolenti. Questo aiuta a ridurre le truffe, ma purtroppo ci sono anche account che vengono bloccati per errore con questo sistema.

Negli ultimi tempi, il servizio clienti di Vinted è diventato più scadente e molti utenti si sono lamentati di non essere sufficientemente supportati o aiutati dalla piattaforma in caso di truffe.

it_ITItaliano

Appuntatelo su Pinterest

Condividi questo articolo

Condividi questo articolo con i tuoi amici!